Massaggio con vene varicose: le letture, meccanismo di azione, importanti sfumature

Da questo articolo si impara: quanto è efficace un massaggio con vene varicose, se sia possibile curare la malattia. Quando applicano la procedura di come funziona. Caratteristiche di un classico e lymph drenante, massaggio, controindicazioni per l'uso di procedure.

Vene varicose – abbastanza diffusa malattia e tempo pieno di miti sui metodi di trattamento e di prevenzione. Quanto è efficace un massaggio in vene varicose e se vale la pena usarlo con tale patologia dei vasi sanguigni?

Le vene varicose sono alcune tecniche di massaggio davvero aiutano a ridurre il gonfiore dei tessuti e quindi eliminano fisico spremitura dei vasi sanguigni. L'obiettivo – più dolce meccanico impatto (carezze, una leggera pressione con il palmo) rafforzare il deflusso di liquido interstiziale e linfatica (il movimento del liquido linfatico attraverso i vasi).

A seguito di procedura aiuta a ridurre il dolore, alleviare la fatica, edema, prevenire la comparsa di varici, ma non elimina già disponibili manifestazioni di vene varicose. Un ulteriore bonus durante il massaggio può essere considerato un miglioramento della circolazione sanguigna e la respirazione del tessuto muscolare e della pelle, in modo amplificato il recupero e il tono delle pareti vascolari.

Ottime tecniche di massaggio per le vene varicose è un classico terapeutico e lymph drainage. Il primo metodo più utilizzato a fini di prevenzione, e nel processo escludono qualsiasi azione meccanica sulla zona colpita sanguigni o una rete vascolare, che è chiaramente visibile attraverso la pelle. Il secondo metodo è utilizzato anche per il trattamento delle fasi iniziali di vene varicose, in base slow studio di grandi ammassi di linfonodi e vasi sanguigni nel corpo.

massaj

Finalmente curare massaggio impossibile. Quando primari manifestazioni della malattia (pesantezza, stanchezza, tensione, gonfiore alle gambe a fine giornata) uno dei metodi efficaci per rafforzare le pareti vascolari e vi aiuterà a sospendere lo sviluppo della patologia. Dopo la comparsa visibile griglia deformata vene dei nodi e la malattia può essere possibile margine di un coagulo di sangue, è una controindicazione a qualsiasi tipo di azione meccanica sui vasi sanguigni.

Un massaggio di alta qualità può fare qualsiasi certificato medico, si è diplomato al corso di formazione. Tuttavia, a causa della natura della malattia è meglio rivolgersi a cure e solo dopo consultazione con il medico.

Quando applicano massaggi in vene varicose

Se vene varicose sono affetti non solo gli arti inferiori, anche se questo è il tipo più comune della malattia. Possono essere stupito di vienna del piccolo bacino, organi genitali, utero, colon-retto (emorroidi), dello stomaco e dell'esofago.

La malattia degli organi interni diagnosticano di solito per caso, quando la deformazione delle vene ben espresso. In virtù della loro localizzazione anatomica e successive diagnosi, massaggio impatto con vene varicose degli organi interni non si applicano, in quanto è inefficiente e più danno, di migliorare la condizione del paziente.

La procedura è in genere prescritto in vene varicose delle vene degli arti inferiori, per la prevenzione e il trattamento più prime manifestazioni della malattia. Usato due tipi di massaggio: classico terapeutico e lymph drainage, entrambi i tipi sono diversi l'uno dall'altro, il complesso di movimenti, ma per tutte le varietà di vene varicose massaggiatore utilizza le stesse tecniche.

Tutti i tipi di vene varicose sono ugualmente pericolose complicazioni come tromboflebite (formazione di un coagulo di sangue nei vasi sanguigni), trombosi (occlusione del vaso trombe) e di tromboembolia (morte come conseguenza di separazione di un coagulo di sangue), quindi quando espresso deformazioni delle vene eventuali massaggi impatto assolutamente controindicato.

Il corso si conciliano con il medico curante e necessariamente osservano manifestazioni di vene varicose: se il numero di varici non aumenta, non appaiono ematomi (lividi), il paziente si sente sollievo, quindi, il processo va nella giusta direzione.

Come agisce il massaggio

Il compito principale di un massaggiatore di lavorare su una superficie di arto morbido, più dolce movimenti, a partire dai fianchi e termina con il piede. In vene varicose massaggi in nessun caso, non deve essere intenso o forte, così come la maggiore fragilità delle pareti vascolari porterà alla comparsa di emorragie ed ematomi.

A seguito di una procedura:

piede
  1. Migliora il flusso linfatico e la circolazione sanguigna, il liquido più circolano attraverso i vasi.
  2. Migliorando la circolazione del sangue si intensifica il flusso di ossigeno ai tessuti, migliora la rigenerazione e il tono dei vasi sanguigni.
  3. Migliorando la circolazione della linfa di più viene cancellata e viene visualizzato il liquido.
  4. Si riduce il gonfiore dei tessuti intorno sanguigni.
  5. La pressione sui vasi sanguigni e le valvole ridotto, che normalizza la circolazione sanguigna.

Massaggio elimina tutti ristagno nei tessuti degli arti inferiori, la sua azione è simile a un esercizio fisico, ma è più morbido e rilassante azione.

Caratteristiche del massaggio classico

Massaggio classico degli arti inferiori:

  • la procedura producono, mettendo il paziente su una superficie piana;
  • in posizione «supina» per un efficace rilassamento dei muscoli sotto le ginocchia e talloni cuscino cuscino, sollevando le gambe ad un angolo di 45 gradi;
  • in posizione «sdraiata sulla pancia» gambe sollevate nella zona dell'avampiede;
  • movimento producono per la crema o olio per ridurre l'attrito delle palme sulla pelle del paziente;
  • classico massaggio ai piedi con vene varicose iniziano con carezze cosce e regione glutea, continuano a голеностопом e finiscono piede. È possibile reinstallare studio nella direzione opposta;
  • movimento massaggiatore diretto dal basso verso l'alto (dal ginocchio alla coscia, dal piede al ginocchio);
  • un gruppo di movimenti include trattamento (palmo della mano) e copre continuo carezze (entrambe le mani), un leggero sfregamento della superficie del piede, senza toccare vene profonde. A volte si collegano leggero movimento (nella zona pelvica, glutei), il trattamento di solletico;
  • è escluso qualsiasi effetto meccanico, anche la cosa più facile, in campo con evidenti manifestazioni di vene varicose: griglia o teleangectasie.
shema

Massaggio terapeutico producono corsi di 10-12 procedure, ogni giorno o ogni giorno, il tempo preferito – alla fine della giornata, quando la stanchezza, il gonfiore, la tensione degli arti più evidenti e l'effetto del trattamento è il massimo.

Durante la procedura il paziente non dovrebbe sentire alcun dolore o disagio, in questo caso, la procedura è meglio annullare.

Caratteristiche lymph massaggio drenante

lymph drenante massaggio degli arti inferiori si è molto lenti movimenti, così come la velocità di lymph drainage notevolmente ridotto rispetto con la circolazione sanguigna:

  1. La procedura producono, mettendo il paziente su una superficie piana.
  2. In posizione «supina» sotto le ginocchia e talloni allegare un piccolo cuscino per sollevare leggermente le gambe.
  3. In posizione «sdraiata sulla pancia» gambe leggermente rialzata nella zona dell'avampiede.
  4. Per lymph drenante massaggio non è necessario utilizzare l'olio o la crema, così come l'attrito delle palme sulla pelle del paziente è ridotto al minimo.
  5. Cominciano con studio ammassi di linfonodo nel gluteo e femorale zona, continuano studio della caviglia e terminano piedi.
  6. Un gruppo di movimenti include facili pressione superficie di mani in area di accumulo dei linfonodi e lente carezze superficie del piede.
  7. Movimento massaggiatore diretto dall'alto verso il basso (dalla coscia al ginocchio, dal ginocchio al piede).
  8. È escluso l'uso di eventuali movimenti nell'area espresse manifestazioni di vene varicose.
senso

lymph drenante massaggio producono cambio, per 15-18 procedure, cominciano con uno a settimana, aumentando il numero a 3, a seconda del benessere del paziente. Sgradevoli o sensazione di dolore – controindicazioni per lo svolgimento di linfodrenaggio.

Controindicazioni per il massaggio

Massaggio per le vene varicose degli arti inferiori è assolutamente controindicato in:

  • tutte le fasi di vene varicose, oltre iniziali;
  • tromboflebita, thrombosis;
  • eruzioni cutanee;
  • lymphadenitis (infiammazione dei linfonodi);
  • in malattie infettive;
  • patologie oncologiche;
  • una temperatura elevata.

È controindicato l'uso di creme e oli con sostanze aumentare la temperatura locale, ad esempio, con estratti di zenzero o pepe.

26.07.2018