Varici in gravidanza in piedi: cosa fare e cosa non

Portare un bambino — di per sé una prova ardua per le donne, soprattutto nella seconda metà della gravidanza. In questo periodo la parte inferiore del tronco è in costante tensione, sopportare carichi notevoli. I vasi sanguigni non possono far fronte con un grande lavoro e scoppiare, questa è la principale causa di vene varicose sulle gambe le future mamme.

varici in gravidanza

Inoltre aumenta il flusso di sangue per nutrire non un corpo, ma una volta che i due, in alcuni casi tre! L'utero aumenta di volume, la pressione aumenta, il che impedisce la naturale circolazione sanguigna, è un altro fattore importante, provocando la malattia. Ci sono altre cause dello sviluppo della malattia:

  • il rapido aumento di peso, sovrappeso;
  • reinstallare la gravidanza;
  • la mancanza di esercizio fisico, il lavoro sedentario;
  • i cambiamenti ormonali in background;
  • predisposizione ereditaria;
  • cattive abitudini;
  • accoglienza lunghi bagni di sole.

Anche durante la gravidanza aggravato tutte nascosti o malattie croniche, pertanto, ricorrere alla prevenzione della malattia. Se il problema è ancora emersa, quindi utilizzare le nostre ricette per il trattamento.

Come si manifesta e come sbarazzarsi di allergia alla polvere di casa? Interessanti le sfumature sono descritti in questa pagina.

I primi segni e sintomi

La malattia inizialmente sé non si manifesta, ma con il tempo vi sentirete disagio e di altri segni:

  • le vene sono in aumento, sono visibili ad occhio nudo;
  • formate un diverso tipo di maglia è il risultato di una rottura dei vasi sanguigni;
  • in serata vi è una forte stanchezza nelle gambe, gonfiore;
  • il dolore non si svolgono al mattino, la situazione è aggravata;
  • varici è non solo sulle gambe, ma anche nella zona pelvica (utero, labbra, ecc). In questa situazione, solo il medico rileva questa malattia, ma se si sente prurito, dolore all'inguine, incapacità a stare a lungo, contattare immediatamente il ginecologo;
  • in casi avanzati, i pazienti hanno crampi degli arti inferiori.

Quando viene rilevato uno qualsiasi dei sintomi di cui sopra sarebbe opportuno informare il proprio medico curante, si aggiornerà la diagnosi, prescrivere una cura.

Classificazione della malattia

Le donne incinte sono inerenti a tali tipi di vene varicose:

  • degli arti inferiori. Il tipo più diffuso, ved gambe – supporto per tutto il corpo, devono affrontare è apparso carico;
  • la vagina. Spesso viene diagnosticata durante la seconda gravidanza, sarebbe opportuno un intervento immediato dei medici, infatti, tale patologia può ostacolare il parto;
  • dell'utero. Con questo tipo di problema affrontato le donne fanno l'aborto, spostato sessuali infezione o da una predisposizione genetica;
  • all'inguine. Accompagnata da forti dolori in questo campo, impedisce la normale deambulazione.

Evitare di auto-diagnosi e auto-medicazione, pensare al futuro bambino, solo un medico per determinare con precisione il tipo e il corso d'azione.

Programmi di esercizi fisici efficaci e metodi di trattamento

Parlate con il vostro ginecologo, l'opzione migliore sarebbe quella, se ti ha fatto un rinvio ad uno specialista profilo stretto – (medico si occupa del trattamento di insufficienza venosa cronica o CVI.

Così il medico, a seconda della fase di sviluppo, la posizione di patologia, assegnerà i seguenti farmaci:

  • locale l'applicazione di pomate e gel;
  • accoglienza pillole speciali che rafforzano le pareti dei vasi sanguigni all'interno, aiutano a recuperare già danneggiati;
  • anticoagulanti. Questi farmaci aiutano a migliorare sangue, non danno formare stagnazione, che ostruiscono i vasi sanguigni, quelli con il tempo di scoppiare. Si applicano in casi estremi, in quanto ciò potrebbe causare il distacco della placenta, emorragie;
  • speciale biancheria per la casa. Il medico sceglierà per voi collant a compressione, calze, con un altro effetto. Possono essere indossati per la prevenzione (70 den) o per il trattamento (100-280 den);
  • con l'estensione delle vene delle gambe aiutare tutti i tipi di rimedi di medicina popolare, ricette leggere qui di seguito.

Importante! Quando viene rilevato un forte gonfiore, rossore nell'area di gonfiore della vena, dolore acuto, temperatura elevata, non esitate e chiamate un'ambulanza!

All'arrivo in ospedale informare il personale sul suo problema, anche non eseguire questo processo dopo la nascita del vostro bambino alla luce.

Utile ginnastica per le future mamme, questi esercizi possono aiutare ad alleviare la fatica, ridurre il dolore e gonfiore:

  • Sedetevi su una sedia,muovere i piedi in un cerchio, non perdete talloni dal pavimento;
  • Stare in piedi, il piede sinistro tirare avanti, girare prima un piede, poi tutta la gamba, si alternano le gambe;
  • Utile a camminare in punta di piedi, andare in giro per tutto l'appartamento 3-4 volte, poi camminare sulla parte esterna e sul lato interno del piede;
  • Sedetevi su una superficie di strappare dal pavimento tacchi, calze devono rimanere schiacciato contro il pavimento, per poi tornare alla posizione di partenza.

Ogni cosa è fare esercizio per 10 volte, preferibilmente per 3 serie. Considerare la vostra salute e il periodo di gravidanza, superlavoro non vale la pena.

Trattare le vene varicose è possibile con l'aiuto di un intervento chirurgico, ma in casi estremi. Le donne in gravidanza tale manipolazione è severamente vietato.

Trattamento di mezzi di medicina popolare

varici

Alcune signore si affidano esclusivamente ai medici, ma ci sono modi collaudate le nostre mamme, nonne. Queste ricette non contengono sostanze chimiche, è tutto naturale, quindi, per le donne in gravidanza non ci sono particolari controindicazioni, anche di intolleranza individuale di alcuni componenti.

Elenco mezzi più efficaci per aiutare con vene varicose:

  • aceto di sidro di mele. Può essere utilizzato per via topica e orale. Ogni sera, massaggiare la pelle un po ' di questo strumento, per aumentare l'effetto di bere dopo i pasti 1 bicchiere di acqua con 1 cucchiaino di aceto. Non aspettare rapido effetto, cos'è la malattia richiede un trattamento a lungo termine. I primi risultati positivi si vedrà non prima di un mese;
  • pomodori verdi. Tagliate a fette il frutto di allegare alla grande nelle vene, avvolgere con un bendaggio elastico. Fare tali manipolazioni ogni sera, la mattina impacco risciacquare con acqua. Corso di trattamento di circa 5-6 mesi, ma il risultato è valsa la pena;
  • le patate. Questo strumento si trova in ogni cucina, strofinare 5 freschi di patate, applicare su gambe, avvolgere con la pellicola alimentare, tenere per circa quattro ore. Questo impacco una volta alleviare la sensazione di dolore, con il tempo di vienna ridotto;
  • ippocastano. Preparare una tintura a base di questo ingrediente: infiorescenza (50g) versare la vodka (1 litro), lasciare in infusione per 2-3 settimane in un luogo fresco. Prima di applicare il ceppo, assumere 2 cucchiai al giorno, il corso del trattamento per dieci giorni, poi fai una pausa di 5 giorni. Dopo la 3-4 corsi noterà un notevole miglioramento dello stato delle vene;
  • tintura di lillà. Immergere 200 g di foglie di piante in 800 ml di vodka, lasciare per circa una settimana. Al termine del periodo di filtrare, poi lucidare la soluzione ottenuta gambe. Fare tali manipolazioni ogni sera fino a completa guarigione;
  • ortica. Questo metodo di trattamento a lungo (circa un anno), ma è assolutamente sicuro. Bere un decotto di ortica ogni giorno 1 bicchiere (ricezione suddividere in 3-4 volte). La ricetta della droga: 2 cucchiai. cucchiai di pianta essiccata versare 1 tazza di acqua bollente, lasciare agire per 25 minuti. Bere un decotto di 1 mese, poi fare una pausa di 14 giorni, poi ripetere il ciclo di trattamento;
  • le mele. Tutti conoscono questo tipo, come Antonovka. Prendete 3 video di frutta, gettare in 1 litro di acqua bollente, attendere 30 minuti, schiacciare le mele in poltiglia, filtrare il brodo. L'infusione risultante mescolare con la vodka, il miele (1:1:1). A stomaco vuoto, prendere 1 cucchiaio. cucchiaio al mattino e prima di andare a dormire la sera. Tale trattamento dura circa un mese, si noterà un ottimo risultato;
  • assenzio argento. Freschi fiori di questa erba schiacciare a fondo in una massa omogenea + tanto latte acido, mescolare. Ricevuto pappa ungere i piedi, coprire con una garza. Eseguire questa procedura non più di 5 giorni, per fare una pausa per 3-4 giorni, poi si può ripetere il trattamento 2-3 volte;
  • kalanchoe. Asciugare le foglie di questa pianta mescolare con la vodka (1:1), insistere 1 settimana, periodicamente agitare il contenuto. Strofinare la tintura nella pelle del piede, il dolore scompare, apparire una sensazione di leggerezza, le vene diventano meno visibili. Questo tipo di trattamento richiede anche un sacco di tempo (3-4 mesi).

Questi strumenti utilizzare solo dopo aver consultato il medico curante. Possibile combinare la terapia farmacologica con la casa. Va ricordato dieta (mangiare cereali, verdure, non carne grassa), in modo da aiutare il corpo a far fronte con la malattia.

La diagnosi di varici in gravidanza

Sospettare la patologia è possibile in due casi:

  • Visivamente notare un aumento o protrusione dei vasi sanguigni;
  • Valutare le informazioni sintomatologia.

E in entrambi i casi è necessaria specializzata diagnostica.

Il ginecologo, con un controllo programmato considera i reclami del paziente e, se necessario, invia il suo per un ulteriore esame.

È importante prestare attenzione al fatto che a partire dal 20 settimane di gestazione e fino al momento del parto la fatica nelle gambe è insita in ogni secondo incinta. Ma questo non è un sintomo di distribuzione di patologia vascolare.

Diagnostici manipolazione di confermare o smentire il sospetto paziente in stato di gravidanza.

I principali metodi di diagnosi si svolgono solo «conoscitore» vene – medico. Per identificare le cause si applicano hardware tecniche:

  • Duplex delle vene;
  • ECOGRAFIA dei vasi sanguigni;
  • Nei casi più gravi a contrasto la venografia.

Inoltre, specialista raccoglierà l'anamnesi, prenderà in considerazione i reclami e sarà lieto di consigliarvi superare gli esami.

Educazione fisica e ginnastica

Anche se ha notato la malattia delle vene, non vale la pena arrabbiarsi, perché molti disponibili e semplici varianti, come evitare le vene varicose durante la gravidanza. Se si stanno assumendo farmaci o utilizzate dalla medicina popolare, un ottimo modo per il trattamento o la prevenzione di malattie delle vene sono esercizi di ginnastica.

Ad esempio, è possibile eseguire le seguenti complessi:

  • Camminare a piedi nudi, sulla punta dei piedi e sui talloni, alternando questi due modi. Eseguire l'esercizio può essere fino alla comparsa di senso di affaticamento.
  • Sedetevi su una palla di esercizio o una sedia, mettere completamente sul pavimento del piede e inizia a sollevare calze piedi. I talloni devono rimanere schiacciato contro il pavimento, calze si può guidare in direzioni diverse. Il numero di ripetizioni di un esercizio – venti volte.

L'esecuzione di ginnastica per la prevenzione delle vene varicose

  • Eseguire un esercizio simile al precedente, ma lasciare schiacciato contro il pavimento calze e colpi di scena fate piedi. Il numero di ripetizioni – venti volte.
  • Diventa uniformemente, salite in punta di piedi e, contemporaneamente, con il respiro, per alzata di mano, facendole cadere – espirare. Esercizio di ripetere quindici-venti volte, ma non è raccomandato per l'esecuzione nel periodo prenatale, per non cadere eccessivamente i muscoli addominali.
  • Avvicinatevi al muro, resto in lei con entrambe le mani e passare dal tallone alla punta venti volte.
  • Sdraiarsi sulla schiena e faccia calci «bicicletta» (non è consigliabile fare esercizio a lungo).
  • Sdraiato sulla schiena, piegare le ginocchia le gambe e fare un movimento rotatorio del bacino. Ripetere a turno ogni coscia per cinque volte.
  • Sdraiarsi vicino a un muro perpendicolare e fare una «passeggiata» per lei, riorganizzare e giù per le gambe.
  • Ballate. Eseguire quotidianamente leggeri passi di danza musica ritmica.

Le migliori creme, pomate e gel da varici in gravidanza

come sbarazzarsi di vene varicose

Quanto sopra sono solo alcuni esercizi che sono per le donne in gravidanza una buona prevenzione delle vene varicose. Le migliori lezioni è per voi vi aiuterà a scegliere il vostro ginecologo. Si consiglia inoltre di fare una passeggiata, ma non necessariamente in abiti comodi e scarpe senza tacco. Inoltre, tutti gli esercizi curativa e preventiva di ginnastica si può fare in un apposito maglieria.

Come si manifesta le vene varicose sulle gambe

Sospetto vene varicose degli arti inferiori incinta può ancora nella fase iniziale della malattia. La futura mamma può spesso disturbare il gonfiore, pesantezza e inarcando dolore alle gambe, soprattutto verso sera. Questi sintomi indicano il verificarsi di 1 fase della malattia.

Un chiaro segno di trasferimento di vene varicose delle vene in 2 fase — l'aspetto di piccoli reticoli venosi bluastro o viola sulla superficie cutanea degli arti. Inoltre, in caso di malattia di grado 2 in piedi molto visibili vene. Al dolore e pesantezza agli arti inferiori possono essere aggiunti intorpidimento e crampi nella zona dei muscoli del polpaccio.

Una forma grave della malattia varicosa è caratterizzata da una forte distensione delle vene, la costante sensazione di dolore e stanchezza alle gambe, edema.

Un modo per parto in vene varicose

A seconda dello stato di gravidanza e il grado di vene varicose medico può consigliare il parto naturale o in possesso di un taglio cesareo. Nella maggior parte dei casi la preferenza indipendente maternità, questo processo è molto meglio per la madre e per il bambino.

Quando parto naturale incinta, è necessario riavvolgere il piede bendaggio elastico. Questo consentirà di evitare un ritorno di sangue tiro durante qualsiasi tentativo. Dopo il parto i medici consigliano di dedicare un tempo per ogni giorno di ginnastica medica, sarà necessario visitare il medico-phlebologist.

Il taglio cesareo è prescritto solo in casi estremi, soprattutto varici è solo un'ulteriore controindicazione, che si basa su altri divieti. Ad esempio, l'errata podalica del feto, quando il bambino è troppo grande, o alla nascita di due gemelli.

Se nel processo di diagnosi (di solito si effettua un'ECOGRAFIA degli arti inferiori) viene rilevato trombosi venosa, il paziente è necessario fare un intervento chirurgico. In caso contrario, un coagulo di sangue, si staccò, si assume una grave minaccia per la vita.

20.07.2019